Us: leading indicators sostanzialmente in linea con attese degli analisti

Inviato da Redazione il Gio, 19/04/2007 - 16:14
Nessuna sorpresa dal superindice statunitense. I leading economic indicators registrano a marzo una crescita contenuta pari allo 0,1% interrompendo la serie di due consecutivi ribassi registrati da inizio anno. Il dato è leggermente superiore alle stime degli analisti che si attendevano un dato invariato. Il dato del mese precedente di febbraio è stato rivisto al ribasso: la nuova lettura vede un calo pari allo 0,6% dal -0,5% annunciato precedentemente.
COMMENTA LA NOTIZIA