Us: fiducia dei consumatori inferiore alle attese degli analisti ad aprile

Inviato da Marco Berton il Ven, 13/04/2007 - 16:15
Ancora un dato sorprendente dal mercato statunitense. Dopo il deficit commerciale, diffuso nel primo pomeriggio e risultato nel migliore delle attese, poco fa è stato diffuso il dato relativo alla fiducia dei consumatori elaborato dall'Università del Michigan che ad Aprile (dato preliminare) è calato a 85,3 punti dagli 88,4 punti di marzo. Il dato è il più basso dallo scorso mese di Agosto. La lettura di aprile ha sorpreso negativamente le aspettative degli analisti che si attendevano un valore prossimo ai 87/87,5 punti. La componente della situazione corrente scende a 102,4 punti dai 103,5 punti di marzo, mentre la voce aspettative scende a 74,3 punti dai 78,7 punti di marzo.
COMMENTA LA NOTIZIA