Us: la componente trasporti traina gli ordini di durevoli

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crescita del 3,1% riportata in giugno dagli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti è stata determinata in buona parte da un impennata della componente trasporti, i cui ordini sono cresciuti dell’8,6%. Al netto di tale impatto, il dato avrebbe mostrato una variazione positiva limitata all’1%. E’ quanto si apprende dai dati diffusi dal Dipartimento del Commercio, che ha inoltre rivisto da -0,2 a +0,3% la variazione relativa al mese di maggio.