Urbanizzazione: fenomeno negli emergenti dalle ricche opportunità (Credit Suisse)

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 03/04/2012 - 12:05
Il fenomeno dell'urbanizzazione nei Paesi emergenti rappresenta un interessante opportunità di investimento. Il consiglio arriva da Credit Suisse, che analizza il fenomeno e snocciola previsioni significative. "In cento anni, tra il 1950 e il 2050 - scrivono gli analisti - la popolazione mondiale attraverserà una transizione irreversibile dalle campagne alle città". Nel 2009 la popolazione che vive nelle zone urbane è pari al 50% a livello mondiale e dal 2037 questa percentuale riguarderà soltanto le città dei Paesi in via di sviluppo. Il fenomeno dell'urbanizzazione rappresenta uno dei motori più importanti per la crescita economica globale: quando la quota di popolazione urbana aumenta di 5 punti percentuali, vi è un guadagno associato dell'attività economica pro capite del 10%. Tra i Paesi coinvolti in questo fenomeno, il broker svizzero indica soprattutto la Cina, l'Egitto, l'India, l'Indonesia, la Nigeria, il Pakistan, le Filippine, la Thailandia e il Vietnam.
COMMENTA LA NOTIZIA