Ups: titolo scivola del 3% nel pre-mercato, pesano conti trimestrali

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 29/07/2014 - 14:11
Gli utili trimestrali inferiori alle attese guidano i ribassi di Ups nel pre-mercato a Wall Street. Quando mancano meno di due ore all'avvio degli scambi negli Stati Uniti il titolo del gruppo delle spedizioni lascia sul terreno il 3,08% a 99,5 dollari ad azione. Ups ha comunicato i risultati finanziari del secondo trimestre del 2014, archiviato con un utile per azione (Eps) rettificato di 1,21 dollari dai 1,13 dollari di un anno prima. Un risultato positivo, ma inferiore ai pronostici degli analisti che indicavano profitti per 1,25 dollari. Le vendite, pari a 14,27 miliardi di dollari, hanno battuto le previsioni pari a 14,10 miliardi. La società ha rivisto la guidance per il 2014 e ora prevede un utile per azione compreso tra 4,9-5 dollari (stima Bloomberg a 5,09 dollari).
COMMENTA LA NOTIZIA