UnipolSai e Unipol brillano a Piazza Affari grazie a Goldman Sachs

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 26/02/2014 - 10:15
Quotazione: UNIPOLSAI
Quotazione: UNIPOL
UnipolSai corre a Piazza Affari, in scia alla mossa di Goldman Sachs. La banca d'affari statunitense ha inserito il titolo del gruppo Unipol nella sua convinction buy list e il titolo UnipolSai nella buy list. Il target price è stato fissato rispettivamente a 5,85 euro e a 2,70 euro con potenziali upside del 24% e del 14%. UnipolSai viaggia con un progresso del 3,88% a 2,45 euro. Molto meglio fa Unipol che segna un rialzo dell'8,63% a 5,17 euro.

Gli analisti spiegano che Unipol Group tratta a sconto di circa il 20% rispetto al valore di mercato implicito dell'azione UnipolSai, ha una remunerazione più alta ma anche più alti rischi oltre ad essere una storia di ristrutturazione.

La fusione UnipolSai ha dato vita invece ad una compagnia assicurativa italiana dominante: numero uno nel comparto non-vita e numero due a livello generale in Italia, con circa l'80% degli utili derivanti dal settore non-vita. Questo, a detta di Goldman, potrebbe generare due principali benefici: sostanziali risparmi di ristrutturazione oltre il 2014-2015 ed eventualmente una maggiore disciplina dei prezzi nel medio termine con una più grande concentrazione del mercato non-vita italiano.

Inoltre dal prossimo 24 marzo UnipolSai entrerà a far parte dello Stoxx Europe 600 Index al posto della svizzera Banque Cantonale Vaudoise.
COMMENTA LA NOTIZIA