UnipolSai: sarebbe vicino l'accordo con Allianz, positiva a Piazza Affari

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 05/03/2014 - 11:06
Quotazione: UNIPOLSAI
UnipolSai ben impostata a Piazza Affari. Il titolo sul Ftse Mib guadagna l'1,49% a 2,452 euro. Secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, la compagnia assicurativa italiana sarebbe prossima alla firma dell'accordo con Allianz per la cessione del portafoglio polizze imposto dall'Antitrust. Il quotidiano di Confindustria ipotizza che l'annuncio possa avvenire prima del termine per le trattative fissato per il 15 marzo.

La conferma arriva anche dalle dichiarazioni fatte dall'amministratore delegato di UnipolSai, Carlo Cimbri, durante la trasmissione televisiva 2Next: "E' stato trovato un valore corretto" ed "entro il 15 marzo verrà formalizzato un accordo e questo verrà comunicato dall'autorità. Sono fiducioso". Il quotidiano di Confindustria riporta una valutazione del portafoglio pari a 500 milioni a fronte di cui sorgerebbe una plusvalenza da circa 400 milioni. Il Ceo si è detto inoltre confidente sul fatto che la firma di un accordo con Allianz farebbe venire meno i presupposti per un'eventuale sanzione per mancato adempimento da parte dell'Antitrust.

"Un deal con tali caratteristiche sarebbe da accogliere con molto favore tenuto conto che la cessione genererebbe circa 15-20% di Solvency I (quale effetto combinato dei premi ceduti e della plusvalenza)", ha spiegato Equita nel report odierno in cui conferma il giudizio buy su UnipolSai e target price a 2,47 euro. "Il nostro modello sconta gli effetti del reinvestimento del cash in (stimato pari a circa 500 milioni) ed il maggior Solvency I legato ai minori premi ma non include alcuna plusvalenza da cessione".
COMMENTA LA NOTIZIA