UnipolSai: no all'offerta di Ageas, Allianz presenta proposta ritenuta idonea per Antitrust

Inviato da Luca Fiore il Mer, 15/01/2014 - 19:35
Quotazione: UNIPOLSAI
Quotazione: UNIPOL
UnipolSai rigetta la proposta avanzata dalla belga Ageas ma apre ad Allianz. Oggi i Cda di Unipol Gruppo Finanziario e di UnipolSai Assicurazioni hanno deliberato "di non ritenere accettabile l'offerta per l'acquisizione delle attività assicurative e di alcuni asset oggetto della procedura di dismissione avviata nel 2013". La vendita di asset è stata richiesta dall'Antitrust nell'ambito della fusione con il gruppo Fondiaria.

Il parere negativo alla proposta-Ageas è stato facilitato dall'offerta presentata ieri da Allianz per l'acquisizione di alcune attività assicurative della ex Milano Assicurazioni (oggi parte di UnipolSai) che secondo il management del gruppo bolognese è idonea a consentire l'adempimento delle misure impartite dall'Autorità.

"Sulla base delle valutazioni effettuate dal management del Gruppo -ha dichiarato l'Amministratore delegato Carlo Cimbri- la proposta ricevuta da Allianz, pur non comparabile in termini di struttura e di perimetro con quanto in precedenza ricevuto da altri offerenti presenta adeguate caratteristiche di congruità per UnipolSai ed è idonea a consentire al Gruppo Unipol di adempiere alle misure, particolarmente rigorose, impartite dall'Agcm".

La società ha quindi avviato "gli iter procedurali propedeutici a consentire ai competenti organi deliberanti di assumere le opportune deliberazioni". I due Cda sono stati convocati per il 21 gennaio, "per poi procedere alla negoziazione e finalizzazione di accordi vincolanti".
COMMENTA LA NOTIZIA