UnipolSai: indagini confermeranno correttezza e trasparenza del Gruppo

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le indagini confermeranno la correttezza e trasparenza dell’operato del Gruppo Unipol. È quanto si legge in una nota emessa in relazione alle indagini sulla fusione di Unipol Assicurazioni, Premafin e Milano Assicurazioni in Fondiaria-Sai (operazione da cui è nata UnipolSai Assicurazioni). “La Società auspica tempi brevi per la conclusione di dette indagini che, si è certi, confermeranno l’assoluta correttezza e trasparenza dell’operato del Gruppo Unipol e dei propri rappresentanti”.

“La Società – a cui non è mai pervenuta dall’Autorità Giudiziaria nel corso degli ultimi 2 anni e fino alla data odierna alcuna richiesta di informazioni o chiarimenti in merito all’operazione di fusione – stigmatizza che la notizia delle indagini sopra richiamate sia divenuta oggi di dominio pubblico con immediati, conseguenti e gravi impatti sul corso dei titoli del Gruppo Unipol”, si legge nel comunicato.