1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Unipol: utile netto consolidato 9 mesi a 594 mln (+37,8%)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unipol Gruppo Finanziario ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un utile netto consolidato pari a 594 milioni di euro, in crescita rispetto ai 431 milioni dell’analogo periodo del 2014 (+37,8%) che comprendevano la plusvalenza conseguente al realizzo della prima fase dell’operazione di cessione di parte del portafoglio Milano Assicurazioni ad Allianz e accantonamenti relativi al contratto di Indennizzo Crediti con la controllata Unipol Banca, superiori a quanto contabilizzato nei primi nove mesi dell’esercizio 2015.
Nel periodo in esame la raccolta diretta assicurativa, al lordo delle cessioni in riassicurazione, si attesta a 12.082 milioni di euro (-9,5% rispetto ai 13.356 milioni dell’analogo periodo del 2014) e risente degli effetti della cessione del ramo d’azienda ad Allianz: al netto degli effetti di tale cessione, il calo della raccolta premi sarebbe pari al 6,2%1.
Il risultato ante imposte del comparto assicurativo è pari a 1.040 milioni di euro (972 milioni nell’analogo periodo 2014, +7,0%). A tale risultato contribuiscono il ramo Danni per 734 milioni di euro (779 milioni nei primi nove mesi del 2014) e il ramo Vita per 305 milioni di euro (193 milioni nei primi nove mesi del 2014).