1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Unipol: utile a 843 milioni di euro nei 9 mesi

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Unipol ha annunciato stamattina di avere archiviato i primi nove mesi del 2018 con un utile netto consolidato pari a 843 milioni di euro, “cui contribuisce – si legge in un anota – la plusvalenza, pari a 309 milioni, generata dalla cessione della partecipazione di UnipolSai in Popolare Vita”. Il gruppo bolognese ricorda che i primi nove mesi del 2017 erano stati chiusi con una perdita di 229 milioni, “avendo risentito degli effetti economici conseguenti al piano di ristrutturazione del comparto bancario per 780 milioni”.
La raccolta diretta assicurativa, al netto di Popolare Vita, è salita del 5,1% a 8,6 miliardi, con il ramo Danni pari a 5,6 miliardi (in linea con i primi nove mesi del 20179 e quello Vita che è salito del 16,6% a 3,1 miliardi.

Per quanto riguarda l’indice di solvibilità di gruppo, al 30 settembre 2018 il rapporto tra fondi propri e capitale richiesto è pari a 161%, in lieve recupero rispetto al 30 giugno 2018 (160%) e in flessione rispetto al 166% del 31 dicembre 2017 “per effetto – spiega la società – in particolare dell’allargamento dello spread sui titoli governativi italiani”.