1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol: RasBank, troppe le news che non fanno chiarezza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di RasBank danno risalto alla notizia che oggi il management di Unipol si recherà in Consob, presso la quale è stata, pochi giorni fa, depositata la bozza del documento informativo dell’Opa su Bnl, per fornire ulteriori chiarimenti sui patti parasociali. Dall’operazione potrebbe inoltre scattare, secondo l’interpretazione di alcuni, l’obbligo di cambiamento dell’oggetto sociale. Perciò gli organi di vigilanza dovranno esprimere un parere anche su tale argomento, la cui portata è rilevante. Di fatto, qualora s’incorresse nella modifica dell’oggetto sociale, agli azionisti spetterebbe, in base al codice civile, il diritto di recesso. A sua volta ciò si tradurrebbe per l’istituto capitanato da Giovanni Consorte in un’ulteriore onerosità da sopportare perché il prezzo da offrire è pari al prezzo medio degli ultimi 6 mesi. Per l’ordinaria il valore di recesso potrebbe essere pari a circa 3,3 euro, quindi superiore a quello di riferimento di ieri (3,094 euro) per quasi il 6%, mentre per la privilegio il valore di recesso potrebbe essere pari a circa 2,6 euro, con un upside implicito ai prezzi di riferimento di ieri superiore al 10%. Le scommesse sul recesso potrebbero spiegare il rialzo delle quotazioni di Unipol verificatosi ieri, +2,82% e +4,15% rispettivamente per ordinaria e privilegio. Secondo indiscrezioni, Bbva e altri azionisti di minoranza avrebbero intenzione di chiedere a Consob il rilancio dell’Opa ad un prezzo di 2,952 euro, ovvero il prezzo massimo sostenuto da Unipol per i suoi acquisti. Tale prezzo risulterebbe essere superiore a quello al quale è stata lanciata l’Opa del 9%, il che vorrebbe dire per Unipol una maggiore onerosità per la medesima percentuale. “Troppe le notizie messe di continuo sul piatto della bilancia che non creano chiarezza”, commentano così gli analisti di RasBank, che confermano la raccomandazione “sell” su Unipol.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Unipol: utile cons. 9 mesi cala a 201 mln di euro

I risultati consolidati al 30 Settembre 2008 di Unipol Gruppo Finanziario evidenziano un calo dell’utile netto a 201 milioni di euro, “al netto di svalutazioni per 99 milioni effetto del …

Unipol sospesa al ribasso: -9%

Sospensione per eccesso di ribasso per il titolo Unipol dopo uno scambiato a 1,556 euro, -9,06%. Elevati i volumi con i pezzi transitati di mano che hanno già superato i …

Unipol: Salvatori conferma target per il 2008 e il 2009

La compagnia assicurativa, Unipol, ha confermato i suoi target indicati per il 2008 e il 2009. “Confermiamo i target 2008-2009”, ha detto a margine del workshop Ambrosetti l’amministratore delegato di …