Unipol: ragnatela patti, con Pop. Italiana Sias e Pop vicentina accordo per il 6,6%

Inviato da Redazione il Lun, 18/07/2005 - 13:45
Quotazione: UNIPOL ASSICURAZIONI
Unipol ha sottoscritto con Banca popolare italiana, Sias, Banca popolare vicentina, e con Alvaro
Pascotto (collettivamente, gli "Altri Soggetti") "ulteriori e diversi accordi aventi natura
parasociale" grazie ai quali la società bolognese avrà diritto ad acquistare le azioni Bnl da essi detenute, pari complessivamente al 6,6% del
capitale sociale della banca romana. Le clausole dei patti comprendono anche il divieto di vendere al Banco Bilbao, il divieto di acquisire nuove azioni e un periodo di lock up sui titoli in questione.
COMMENTA LA NOTIZIA