1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol: ok da assemblea a conversione obbligatoria azioni privilegiate in ordinarie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea straordinaria di Unipol Gruppo Finanziario ha approvato la conversione obbligatoria delle azioni privilegiate in azioni ordinarie secondo un rapporto di conversione di 1 azione ordinaria per ciascuna azione privilegiata, senza pagamento di alcun conguaglio. E’ quanto si legge in una nota del gruppo assicurativo.

La conversione, ove approvata anche dall’assemblea speciale convocata a tal fine per il giorno 26 febbraio 2015, farà sorgere il diritto di recesso in capo ai possessori di azioni privilegiate che non abbiano concorso all’adozione delle relative deliberazioni, da esercitarsi entro quindici giorni dalla data di iscrizione delle deliberazioni assembleari nel Registro delle Imprese di Bologna.

Il valore di liquidazione delle azioni privilegiate eventualmente oggetto di recesso è stato determinato in 3,711 euro per ciascuna azione privilegiata.