1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol, modalita’ di finanziamento Opa su Bnl

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unipol attingerà a vari canali per reperire le risorse patrimoniali e i mezzi alle stesse assimilabili necessarie per adempiere agli impegni previsti in caso di successo dell’offerta su Bnl. In primis un aumento di capitale da massimi 2,6 miliardi, di cui 896 milioni già versati in conto futuro da Finsoe. I mezzi propri ammonteranno a 200 milioni liberi e altri 800 milioni circa liberabili (unipol ha già usato mezzi propri per 1,24 miliardi per salire al 14,92% di Bnl). Infine, sono previste emissione di prestiti subordinati e/o altre fonti di finanziamento a lunga scadenza, da parte del Gruppo Unipol, per un importo massimo di 1,4 miliardi, che sarà collocato sul mercato da un consorzio di primari istituti bancari, formato da Nomura International Plc, Credit Suisse First Boston (Europe) Limited, Deutsche Bank, BNP Paribas, Bayerische Hypo – Und Vereinsbank AG, che si è reso disponibile. L’esborso complessivo potrebbe scendere a 4,55 miliardi nel caso di esercizio dell’opzione put concessa da Deutsche Bank a Unipol su 151.156.629 azioni Bnl.