1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol: Mediobanca consiglia cautela sui titoli

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Tar del Lazio ha deciso oggi di rinviare la discussione in merito al ricorso presentato dal Bbva contro il via libera concesso dalla Consob all’Opa targata Unipol su Bnl. Gli spagnoli scesi in campo la scorsa estate per conquistare l’istituto romano hanno bussato alla porta del Tar per chiedere la sospensione per due motivi: il prezzo offerto di 2,7 euro per azione dovrebbe essere alzato a 2,9 euro e la procedura adottata da Unipol per lanciare la sua offerta non ha permesso al Bbva di fare una controfferta. Secondo gli analisti di Mediobanca una eventuale sospensione da parte del Tar del Lazio potrebbe solo rendere più completo il quadro dell’offerta di Unipol anche se questo non significa che la richiesta del Bbva debba essere accettata. “In ogni caso rimaniamo cauti sulle azioni Unipol, confermando una valutazione di 2,35 euro per le azioni ordinarie e di 1,78 euro per le privilegiate”, si legge nel report della merchant bank uscito oggi e raccolto da Finanza.com. “Dato il forte rischio di esecuzione legato a questo processo, potremmo consigliare l’acquisto solo in presenza di un concreto potenziale rialzista con riferimento alle nostre valutazioni fondamentali”, concludono gli analisti di Mediobanca.