1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol: le speculazioni sulla solidità patrimoniale sono prive di fondamento

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi il Cda di Unipol Gruppo Finanziario ha preso atto della proposta ricevuta da Premafin, definendola “articolata” e riservandosi di valutarla dopo avere effettuato i necessari approfondimenti. “Con riferimento alle insinuanti speculazioni -si legge nella nota- riprese negli ultimi giorni da alcuni organi di stampa circa la solidità patrimoniale di Unipol Gruppo Finanziario e/o di Unipol Assicurazioni, il Consiglio di Amministrazione rimarca che le stesse sono destituite di ogni fondamento nonché ricorda che il Gruppo UGF presenta al 31 marzo 2012 un’eccedenza del margine di solvibilità superiore al miliardo di euro, pari a circa 1,5 volte i requisiti regolamentari richiesti”.

“In relazione a eventuali illazioni -continua la nota- avanzate nell’intento di screditare il Gruppo Unipol nel contesto del progetto di salvataggio del Gruppo Premafin – Fondiaria Sai, si sottolinea che l’artificiosa e strumentale distorsione della reale situazione patrimoniale del Gruppo Unipol è potenzialmente idonea a provocare alterazioni delle quotazioni dei titoli Unipol”.