Unipol: da cda via libera a progetto di riorganizzazione

Inviato da Redazione il Lun, 11/12/2006 - 16:05
Quotazione: UNIPOL ASSICURAZIONI
Via libera dal consiglio di amministrazione di Unipol al progetto di riorganizzazione. Verrà adottato un assetto idoneo a rafforzare la propria posizione sul mercato assicurativo e finanziario, spiega la nota diffusa dall'istituto. In particolare la riorganizzazione si propone di realizzare un modello organizzativo più
semplice e trasparente, distinguendo le funzioni centralizzate e di coordinamento comuni alle società del gruppo dalle funzioni operative in capo a ciascuna società,
eliminando duplicazioni e chiarendo obiettivi e responsabilità. Completato il progetto, la capogruppo Unipol potrà in particolare indirizzare e controllare le attività del gruppo, nell'ambito di un quadro
strategico comune all'interno del quale le società operative, beneficiando di una struttura gestionale più snella ed efficiente, possano focalizzarsi sulle attività chiave per il successo competitivo nei rispettivi segmenti di business, e in secondo luogo gestire tutte le attività ed i servizi che non incidono sulla differenziazione
competitiva delle singole società in modo da ottimizzare le economie di scala, di scopo e di know how che potranno emergere grazie alla concentrazione delle attività. Nei suoi termini generali, l'operazione prevede l'offerta pubblica di acquisto volontaria che sarà promossa da Unipol su tutte le azioni ordinarie di Aurora che non siano dalla stessa già possedute e il cambio di denominazione dell'attuale Unipol in UNIPOL Gruppo Finanziario S.p.A. ed il conferimento del ramo d'azienda assicurativo di Unipol in favore di una società di nuova costituzione, che assumerà la denominazione di Unipol Assicurazioni S.p.A., dalla stessa interamente controllata.
COMMENTA LA NOTIZIA