Unipol: completato iter emissione bond a servizio acquisizione Bnl

Inviato da Redazione il Mar, 25/10/2005 - 19:01
Con l'avvio dell'aumento di capitale da 2,6 miliardi e l'acquisizione del diritto a cedere fino al 35% di Aurora Assicurazioni, Unipol ha completato positivamente l'iter previsto dalle norme Isvap ed è ora pertanto nelle condizioni di emettere un prestito obbligazionario subordinato per un importo massimo di 1,4 miliardi di euro. Lo si apprende da una nota della società dove si chiarisce che l'ammontare effettivo dell'emissione obbligazionaria verrà definito al termine del periodo di adesione all'offerta. La società, si legge sempre nel comunicato, ha, in tal modo completato le attività propedeutiche a consentire la disponibilità delle fonti patrimoniali e finanziarie atte a supportare il progetto di acquisizione del gruppo bancario Bnl.
COMMENTA LA NOTIZIA