1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol cede ai blocchi a Bnp quota in Bnl, plusvalenza pari a 80,4 mln

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nella giornata odierna si concretizza il passaggio di testimone dagli azionisti italiani, che hanno aderito all’Opa lanciata da Bnp Paribas, a quelli francesi, all’interno del capitale sociale di Bnl. Così, Unipol, la compagnia assicurativa che a suo tempo aveva già tentato di aggiudicarsi il controllo dell’istituto di Via Veneto ma con risultati deludenti, rende noto attraverso una nota stampa di avere ceduto, insieme con la controllata Aurora Assicurazioni, a Bnp Paribas le azioni ordinarie Bnl a 2,925 euro l’una. In particolare, Unipol ha ceduto 305.500.000 azioni ordinarie, per un controvalore complessivo di 893,6 milioni, mentre Aurora ha ceduto 146.320.000 titoli ordinari, per un controvalore complessivo di 478 milioni. La cessione delle azioni, avvenuta mediante transazioni sul mercato dei blocchi, ha consentito al gruppo assicurativo di Via Stalingrado di realizzare una plusvalenza complessivamente pari a 80,4 milioni (40,2 milioni per ciascuna società).