1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol e Bnl azzoppate dagli ordini di vendita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mentre si intensificano le indiscrezioni riguardanti una possibile contro-Opa su Bnl e si vocifera che l’operazione possa essere già annunciata questa settimana, a Piazza Affari i titoli Unipol viaggiano con abito di colore rosso intenso. Le azioni ordinarie lasciano sul campo il 2,44% a 3,20 euro, mentre le privilegio cedono il 2,41% posizionandosi a 2,47 euro. Intanto, nel weekend, la compagnia assicuratrice bolognese ha puntualizzato che le “supposizioni circa l’ottenimento di un finanziamento da parte di un pool di banche, guidato dalla Royal Bank of Scotland, finalizzato al lancio di un’offerta pubblica di acquisto da circa 7 miliardi di euro sulle azioni della Bnl sono destituite di ogni fondamento”. Le vendite alla Borsa milanese si accaniscono anche su Bnl, che al momento passa di mano a 2,8125 euro, (-2,65%), nel giorno in cui prende il via l’Ops di Bbva.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Unipol: utile cons. 9 mesi cala a 201 mln di euro

I risultati consolidati al 30 Settembre 2008 di Unipol Gruppo Finanziario evidenziano un calo dell’utile netto a 201 milioni di euro, “al netto di svalutazioni per 99 milioni effetto del …

Unipol sospesa al ribasso: -9%

Sospensione per eccesso di ribasso per il titolo Unipol dopo uno scambiato a 1,556 euro, -9,06%. Elevati i volumi con i pezzi transitati di mano che hanno già superato i …

Unipol: Salvatori conferma target per il 2008 e il 2009

La compagnia assicurativa, Unipol, ha confermato i suoi target indicati per il 2008 e il 2009. “Confermiamo i target 2008-2009”, ha detto a margine del workshop Ambrosetti l’amministratore delegato di …