Unipol-Bcc, le nozze entro il 2006

Inviato da Redazione il Ven, 20/10/2006 - 08:46
E' in arrivo un nuovo matrimonio, questa volta tra Unipol e le banche di credito cooperativo. Nozze che dovrebbero avvenire entro l'anno. Stando a fonti finanziarie, le trattative sarebbero già in uno stato avanzato e i punti principali dell'operazione sarebbero già stati definiti. Sempre secondo le fonti, sarebbe già stato individuato il veicolo dell'accordo. Non una Newco, ma una società già esistente, la banca Agrileasing, ovvero il braccio operativo nel comparto leasing del gruppo Iccrea. All'operazione verrebbero inizialmente destinati circa 600 milioni di euro per avviare il progetto di collaborazione. La collaborazione tra il credito cooperativo e il gruppo guidato da Carlo Salvatori punterà sul risparmio gestito e sul credito a medio termine. Il primo via formale era arrivato lo scorso 22 settembre dal cda di Iccrea che aveva approvato l'avvio dei contatti con Unipol per individuare "possibili forme di collaborazione di mercato".
COMMENTA LA NOTIZIA