1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unipol: Akros suggerisce una sana dose di prudenza in vista sviluppi Bnl

QUOTAZIONI Unipol
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le pedine sulla scacchiera Bnl sono tutte disposte, ma lo scacco matto tarda ad arrivare. Tanto che anche Deutsche Bank si è fatta un giro di valzer nella speculazione. Secondo indiscrezioni di stampa il colosso tedesco avrebbe abbandonato l’ipotesi di intervenire direttamente nella partita Bnl, rimanendo comunque disponibile a finanziare un’eventuale Opa da parte di Unipol. Tutto questo è stato poi condito dicendo che il contro-patto sarebbe più propenso ad aderire all’Ops del Bbva. Ebbene secondo gli analisti di Banca Akros “i possibili sviluppi della vicenda sono ancora incerti, in particolare le intenzioni di Unipol appaiono ancora indecifrabili”. E intanto il tempo stringe. “I tempi tecnici necessari per far partire l’Opa di Unipol prima della scadenza dell’Ops del Bbva richiederebbero che l’Opa di Unipol debba essere annunciata entro fine settimana: in caso contrario ci sarebbe il rischio che, nell’incertezza sull’ottenimento delle autorizzazione necessarie da parte di Banca d’Italia e Consob per l’Opa di Unipol, gli azionisti di Bnl possano decidere di consegnare le proprie Bnl al Bbva”, fanno il quadro della situazione gli analisti. Quindi il suggerimento che arriva dalla merchant bank è uno solo: “consigliamo ancora prudenza sul titolo Unipol”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SETTORE ASSICURATIVO

Unipol: utile netto a 157 milioni (+4%) nel primo trimestre

Il gruppo Unipol ha chiuso il primo trimestre 2017 con un utile netto consolidato pari a 157 milioni di euro, in crescita del 4% rispetto ai 151 milioni del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Nel periodo in esame la raccolta diretta as…

BORSA ITALIANA

Le nuove nomine guidano il sentiment a Piazza Affari: male Leonardo, A2a sui massimi da 7 anni

Seduta dal tono opaco per i mercati azionari europei, in un contesto caratterizzato da poche indicazioni macroeconomiche di rilievo. Il sentiment sui mercati finanziari è stato catalizzato dalle indicazioni che giungono dal vertice G20 in corso in Germania e da Bruxelles, dove è in corso la riunione dell’Eurogruppo con al centro lo spinoso dossier Grecia. […]

BORSA ITALIANA

Unipol guida Piazza Affari: Barclays alza target price a 3,6 euro dopo i conti

Unipol si colloca in cima al principale listino di Piazza Affari anche nelle contrattazioni del pomeriggio. Il titolo capitalizza le indicazioni positive fornite con la diffusione dei conti 2016 la scorsa settimana. A fronte di un calo dei premi del 14% a/a la compagnia assicuratrice ha conseguito un risultato netto di 66 milioni di euro, […]