Union Investment: "Ancora potenziale di apprezzamento per Wall Street"

Inviato da Redazione il Lun, 13/06/2005 - 19:28
"Riteniamo che nell'anno in corso Wall Street offra ancora un potenziale di apprezzamento, sebbene interrotto da temporanee fasi di debolezza". Così si esprimono in un report gli analisti di Union Investment sulle prospettive della Borsa statunitense per la seconda metà del 2005. A sostegno di tale visione vengono citati sia fattori societari che riguardanti la crescita dell'economia a stelle e strisce. Sul fronte delle imprese "le sorprese negative dovrebbero essere ormai quasi esaurite - si legge nel documento -dopo le recenti revisioni, le previsioni sugli utili non dovrebbero più scendere ulteriormente, e ciò dovrebbe sostenere l'andamento del mercato". Con riferimento al ritmo di crescita, gli analisti ritengono, in considerazione dei dati congiunturali prevalentemente forti degli ultimi tempi, che l'economia statunitense cesserà di rallentare. Union Investment prevede quindi per il proseguimento dell'anno tassi di crescita del Pil ancora solidi.
COMMENTA LA NOTIZIA