Unimpresa: sì a fondo centrale di garanzia per far ripartire credito

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 10/02/2014 - 17:07
"Siamo favorevoli alla creazione di un fondo centrale di garanzia che consenta alle banche di rimettere in moto il motore del credito. A nostro avvisto è l'unica soluzione possibile per mettere in condizione gli istituti di tornare a prestare denaro alle imprese, dopo un biennio in cui la stretta dei rubinetti è stata tremenda". Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, commentando la proposta avanzata dal mondo bancario negli scorsi giorni e volta alla realizzazione di una struttura pubblica e privata per far ripartire i finanziamenti alle PMI.

"Specie per le micro, piccole e medie imprese italiane la questione della garanzia si traduce in un muro da parte delle banche al momento della presentazione delle domande di credito. Gli istituti chiedono agli imprenditori italiani sempre più garanzie che non possono essere fornite", evidenzia il numero uno dell'Associazione.

Secondo il presidente di Unimpresa "chi ha potuto, ha ipotecato case e capannoni, negozi e terreni, ma adesso non c'è altro per adeguarsi alle pressanti richieste di garanzia presentate dalle banche. E un fondo va proprio nella direzione giusta, cioè quella di mediare tra due esigenze contrapposte e che, invece, se avvicinate potrebbero mettere il Paese nella condizione di agganciare la ripresa".
COMMENTA LA NOTIZIA