Uniland: patrimonio Borghese in gestione a Real Blu Fund

Inviato da Jacopo Dettoni il Gio, 07/09/2006 - 11:51
Albero Mezzini, azionista di riferimento di UniLand, ha sottoscritto, attraverso Traghetto Srl, quote del fondo immobiliare Real Blu Fund per complessivi 60 milioni di euro. Tali quote verranno poi trasferite a UniLand non appena concluso un aumento di capitale appositamente programmato. L'intera operazione è da ricondurre agli accordi dello scorso agosto con i quali Mezzini si è impegnato a valorizzare le proprietà e i diritti relativi di terreni e fabbricati una volta appartenuti alla principessa Anna Maria Borghese e ad oggi riconducibili per il 70% alla stessa UniLand e per il restante 30% all'ingegnere Massimo Chiappini. Si tratta di un patrimonio di notevole dimensione, con i suoi 11 milioni circa di metri quadri, contro i circa 600.000 che UniLand possedeva prima di acquisirne il 70%.
COMMENTA LA NOTIZIA