Uniland: Mezzani scende sotto l'86% del capitale

Inviato da Laura Vezzoli il Ven, 21/07/2006 - 14:55
Alberto Mezzani, patron di Uni land attraverso la Cemelux, sta continuando a ridurre la propria partecipazione nel capitale della società. Lo Consob comunica infatti che la quota da lui detenuta è scesa all'85,522%. L'operazione è stata perfezionata il 19 luglio scorso.
COMMENTA LA NOTIZIA