1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredito in rosso, il mercato al momento lo accantona

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche nella seduta odierna Unicredito è il titolo bancario maggiormente penalizzato dal mercato dopo l’annuncio del fidanzamento tra Banca Intesa e Sanpoalo-Imi. Per il gruppo guidato da Alessandro Profumo un ribasso al momento dell’1,48% a 6,115 euro. Parte della stampa quotidiana ha ipotizzato che Unicredito possa interessarsi a Capitalia, rimasta fuori dalla partita dell’asse Milano Torino. Un’ipotesi questa, suffragata dalla stima che legherebbe Profumo a Matteo Arpe, a.d. dell’istituto romano. Ma un’eventuale integrazione tra i due istituti porterebbe automaticamente al controllo di Mediobanca e quindi di Generali, e potrebbe trovare l’opposizione soprattutto dei soci esteri di Piazzetta Cuccia, che all’indipendenza dell’istituto hanno sempre tenuto. Inoltre Unicredito si è mostrata decisamente più attiva sul fronte internazionale piuttosto che su quello interno, mentre il focus del mercato è sul risiko italiano.