1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Unicredit: utile netto II° trimestre a 511 mln, sopra attese

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Risultati complessivamente migliori delle attese del mercato per Unicredit Group. Il gruppo bancario italiano ha evidenziato nel secondo trimestre dell’esercizio 2011 un utile netto di pertinenza pari a 511 milioni di euro, 616 milioni al netto dei 105 milioni di “impairment” su titoli governativi greci. Il margine di intermediazione del periodo si è attestato a 6.455 milioni di euro, con trend trimestrale in diminuzione (-6,8% t/t) “dovuto a risultati di negoziazione eccezionalmente positivi” registrati nel trimestre precedente. Il margine di interesse è sostanzialmente invariato (+0,5% su base trimestrale). Il Core Tier 1 ratio a fine giugno 2011 si attesta al 9,12%, con un aumento su base trimestrale di 6 punti base,
“grazie al contributo positivo dell’utile di periodo e alla crescita estremamente modesta degli attivi ponderati per il rischio, che hanno più che compensato l’accantonamento per dividendi”.