Unicredit: utile netto II trim. scende a 148 mln, pesano rettifiche relative a controllata kazaka

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 03/08/2010 - 16:27
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Deboli riscontri trimestrali per Unicredit. Il gruppo bancario di piazza Cordusio ha chiuso il primo semestre 2010 con un utile netto di pertinenza del gruppo di 669 milioni di euro, di cui 148 milioni nel secondo trimestre. L'ultimo trimestre è stato influenzato negativamente da 162 milioni di rettifiche di valore sull'avviamento relativo alla controllata in Kazakhstan. Al netto di tali rettifiche, l'utile del secondo trimestre risulta pari a 310 mln. Il consensus Bloomberg era per un utile trimestrale a 225 mln dai 490 dell'analogo trimestre 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA