1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: Uccmb, Standard & Poor’s conferma rating strong

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit Credit Management Bank (Uccmb), leader nella gestione dei crediti problematici, riceve la conferma del massimo rating nella scala mondiale da Standard & Poor’s: strong. Lo comunica la controllante Unicredit in una nota, in cui spiega che il giudizio dell’agenzia viene assegnato al termine di un’analisi sulla governance, sui risultati, sul mercato di riferimento e sui competitors. In relazione a questi parametri Uccmb ha ottenuto l’equivalente della AAA ovvero il punteggio più alto in assoluto in una scala di cinque livelli (weak, below average, average, above average e strong). “E’ un risultato ormai stabile da ben nove anni”, ricorda la nota.

“A fronte di una crescita continua delle sofferenze bancarie e del persistere della negativa congiuntura economica che sta fortemente contribuendo all’incremento delle insolvenze di consumatori e famiglie, il riconoscimento da parte di Standard & Poor’s acquista un valore emblematico”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Uccmb, Dino Crivellari. “Il rating rappresenta, infatti, una valutazione sintetica, riferita non solo a ciò che abbiamo costruito e che è visibile al momento dell’assegnazione, ma si esprime anche in termini prospettici. È un grande segnale di fiducia in un momento così critico per l’economia nazionale e così delicato per la nostra banca”.

La nota tiene a precisare che “da oltre 10 anni Uccmb ha lavorato sul perfezionamento e l’efficientamento dei propri processi operativi, mantenendo le performance di gestione dei non performing loans sempre in linea con le attese”. L’agenzia di rating ha invece modificato l’outlook da stabile a negativo in relazione ad ipotesi di cessione di Uccmb da parte di Unicredit.