1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit tenta il recupero ma rimane nelle retrovie dell’S&P/Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un avvio in calo di oltre 4 punti percentuali, lima le perdite il titolo Unicredit che a metà mattinata fa segnare u calo del 2,52% a 1,55 euro. Ieri Unicredit ha annunciato di aver tolto dalla propria agenda la cessione del fondo immobiliare che, secondo le stime di Equita Sim, avrebbe dovuto generare circa 1 mld di euro di plusvalenza. Di conseguenza il gruppo ha rivisto al ribasso le proprie stime di utile 2008 a soli 4 mld di euro. Intanto oggi sul titolo pesa anche il downgrade decretato da Merrill Lynch che ha rivisto al ribasso suo giudizio da “buy” a “neutral” con prezzo obiettivo sceso da 3 a 1,7 euro. le nuove stime di Merrill Lynch sono del 37% inferiori rispetto alle precedenti a livello di Eps 2009 e del 50% per l’Eps 2010.