1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit soffre a Piazza Affari (-4%), la quarta trimestrale non convince appieno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno di un mercato intonato al ribasso, non si esime dall’ondata di vendite Unicredit che cede oltre il 4% a 4,5475 euro. Prima dell’apertura dei mercati il gruppo di piazza Cordusio ha reso noti i risultati 2007 che hanno evidenziato un utile netto 2007 a 5,96 miliardi di euro, in crescita del 9,4% rispetto al 2006, ma del 14,7% su basi omogenee. Unicredit ha chiuso il 2007 con un utile netto pro-forma di pertinenza del gruppo di 6,566 miliardi di euro, stabile sul 2006 e inferiore al consensus che si attestava a 6,8 miliardi. L’utile netto del quarto trimestre del 2007 è stato pari a 1.232 milioni. “I risultati operativi sono in linea con le nostre attese, mentre il Tier ratio al 5,8% è risultato sotto le attese (6%)”, rimarcano gli esperti di Natixis.

Commenti dei Lettori
News Correlate
VALORE CONTRATTO CIRCA 2,9 MLN

Nuova commessa in Libia per Enav

ENAV ha stipulato un contratto con la Libyan Civil Aviation Autority per l’ammodernamento degli equipaggiamenti della torre di controllo dell’International Airport di Tripoli. Il contratto ha un valore pari a …

RADDOPPIA IN CINA

Aim Italia: per Monnalisa nuova apertura in Cina

Nuova apertura per Monnalisa in una delle più importanti aree portuali a Nord-est della Cina, Tianjin. La società toscana, quotata sulll’Aim Italia, ha annunciato l’apertura di uno store di 200 …

PRESENTA DOMANDA DI AMMISSIONE

GPI: Borsa Italiana approva il passaggio al MTA

Borsa Italiana ha disposto l’ammissione a quotazione delle azioni e dei warrant di GPI sul MTA e la loro contestuale esclusione dalle negoziazioni sul sistema AIM Italia. L’efficacia del provvedimento …