1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit, siglati accordi per ridurre partecipazione nel portafoglio Fino sotto il 20%

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit ha firmato gli accordi che le permetteranno di ridurre la sua partecipazione nel portafoglio di crediti deteriorati Fino sotto il 20%. Oltre all’accordo con Generali, che ha acquistato una quota del 30 percento (la transazione si é conclusa il 7 dicembre), la banca di piazza Gae Aulenti ha stipulato un accordo definitivo vincolante con fondi gestiti da King Street Capital Management. Anche il gruppo Fortress parteciperà alla transazione, che dovrebbe concludersi nel mese di gennaio 2018.
Inizialmente UniCredit deteneva una partecipazione del 49,9% nel portafoglio Fino, che originariamente ammontava a 17,7 miliardi di euro di crediti lordi in sofferenza, diminuiti a circa 16,2 miliardi di euro al 30 giugno 2017. Oggi è prevista la presentazione a Londra dell’aggiornamento del piano Transform 2019.