1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Unicredit, si aprono possibilità short

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima parte della mattinata sembra confermare la volontà ribassista di Unicredit. Le azioni del gruppo milanese già nel corso della seduta di ieri avevano violato i supporti statici di area 1,85 euro, non riuscendo più a riportarsi sopra. Anche la trendline ascendente tracciata sul grafico a 30 minuti con i minimi dell’1 febbraio a 1,792 euro e del 3 febbraio a 1,832 euro ha ceduto, aprendo così la possibilità di sfogare al ribasso la fase di congestione che ne ha caratterizzato l’andamento tra l’1 e l’8 febbraio. A livello operativo è possibile entrare in vendita a 1,84 euro, posizionare lo stop a 1,88 euro e puntare al target di 1,7825 euro.