Unicredit scivola ai minimi da inizio anno sotto quota 6,20 euro

Inviato da Redazione il Gio, 26/07/2007 - 12:36
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Seduta difficile a Piazza Affari per Unicredit che si avvia al giro di boa di seduta sui minimi intraday che corrispondono con i minimi da inizio anno. Il titolo del gruppo di piazza Cordusio cede l'1,21% a quota 6,21 euro dopo aver toccato proprio in questi minuti un minimo a 6,185 euro. Il bilancio borsistico del 2007 evidenzia per Unicredit un ribasso di oltre 8 punti percentuale e soprattutto ora il titolo viaggia ben lontano dai 7,5 euro di fine maggio quando si decise il concambio tra Unicredit e Capitalia. Ora gli azionisti della banca romana potrebbero in linea teorica godere del diritto di recesso con il titolo Capitalia sceso oggi sotto la soglia dei 7 euro (-1,41% a 6,92 euro) mentre il valore di recesso era stato fissato a 7,015 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA