1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit rimbalza, possibile l’uscita di un socio tedesco

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Unicredit brilla questa mattina all’interno dell’S&P/Mib40 e in tarda mattinata fa segnare un balzo del 4%, portandosi a quota 4,4075 euro. Ma secondo quello che risulta a Finanza.com, oltre a motivazioni di ordine settoriale (i finanziari europei questa mattina sono tutti contagiati da una generale euforia), ci sarebbero anche motivazioni specifiche riguardanti il gruppo bancario di Piazza Cordusio. L’azione, infatti, potrebbe avere avviato in Borsa una fase di rimbalzo e dunque di recupero, dopo che, nel primo trimestre dell’anno in corso, un azionista di peso di Piazza Cordusio avrebbe deciso di alleggerirsi le tasche dando il via alle vendite, al fine di ridurre la propria partecipazione se non addirittura di uscire del tutto dall’azionariato. I nomi che circolano con più insistenza sono quelli dei soci tedeschi: Allianz Se, che ha in mano il 2,39% di Unicredit; Muniche Re, che ha il 3,75% del gruppo capitanato da Alessandro Profumo; e Hamburg Mannheimer, che controlla la banca italiana con una partecipazione dell’1,24%. Contattato da Finanza.com, nessuno dei tre soci tedeschi ha ancora fatto sapere nulla sulla questione.