Unicredit: Rampl parla di interesse libico all'aumento di capitale

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 22/11/2011 - 08:51
Dieter Rampl, presidente di Unicredit, ha parlato di un interesse dei libici a partecipare all'aumento di capitale da 7,5 miliardi di euro. Lo ha detto in occasione di un evento a Torino, sottolineando che Piazza Cordusio sta predisponendo i necessari passaggi per farlo.
COMMENTA LA NOTIZIA