Unicredit positiva in Borsa, soci libici pronti a partecipare al maxi aumento

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 22/11/2011 - 12:03
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Unicredit ben impostata a Piazza Affari, dove mostra un rialzo dell'1% a 0,74 euro, dopo le dichiarazioni di Dieter Rampl. Il presidente di piazza Cordusio ha infatti detto che i soci libici, che detengono oltre il 7% di Unicredit attraverso la Banca Centrale il fondo Lia, parteciperanno all'aumento di capitale da 7,5 miliardi di euro. "La notizia è positiva", commentano gli analisti di Intermonte sottolineando che "almeno il 20% dell'aumento è coperto dai soci. A questa quota dovrebbero aggiungersi anche la partecipazione di Allianz (2%) e nuovi soci esteri (Qatar e il fondo cinese Cic)". Il problema più rilevante, secondo Intermonte, riguarda la size complessiva della ricapitalizzazione "pari ad oltre il 50% dell'attuale marker cap".
COMMENTA LA NOTIZIA