Unicredit positiva in Borsa, per Intermonte un aumento da 6-7 mld di euro è eccessivo

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 07/11/2011 - 11:36
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Unicredit è l'unica banca italiana nella lista delle 29 banche sistemiche annunciate venerdì scorso dall'Autorità Bancaria Europea (EBA). Questi istituti di credito dovranno offrire un cuscinetto extra di capitale, tra l'1 e il 2,5% oltre il livello minimo del Core Tier 1 fissato al 7 per cento. "Per Unicredit l'ammontare dello scontato aumento di capitale sarà reso noto a breve, sicuramente entro fine anno - scrive Intermonte nella nota odierna -. Ad oggi 6-7 miliardi di euro ci sembrano un ammontare eccessivo che non sconta una probabile inclusione nel capitale dei Cashes". Secondo quanto riportato da La Repubblica, Unicredit potrebbe pagare il dividendo 2011 in azioni in modo da risparmiare 500-600 milioni di euro di capitale". A Piazza Affari il titolo dell'istituto di piazza Cordusio guadagna lo 0,40% a 0,78 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA