Unicredit poco mossa, il mercato accende il radar per fiutare acquisizioni

Inviato da Redazione il Lun, 10/01/2005 - 10:56
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Unicredit vive una seduta senza troppi grilli per la testa sull'S&P. Il titolo dell'istituto guidato da Alessandro Profumo si accontenta di spuntare un +0,14%, scambiando a quota 4,24 euro. Dalla Turchia arrivano novità sul fronte acquisizioni. Koc Financial Services, detenuta al 50% di UniCredit e al 50% di Koc Holding, ha fatto sapere questa mattina in un nota che prevede l'avvio di trattative per acquisire un pacchetto di azioni di Yapi Kredi Bank, sesto gruppo bancario turco. Dalle sale operative tedesche rimbalza il rumor, peraltro non nuovo, di un interesse di Unicredit per Hvb. "Nei giorni delle festività natalizie ci sarebbe stata un'accelerazione, tale da far presumere che il deal potrebbe essere chiuso con successo", spiegano i trader.
COMMENTA LA NOTIZIA