Unicredit: oggi termina l'aumento di capitale, Caltagirone prenota l'1%

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 27/01/2012 - 09:52
Unicredit termina oggi l'aumento di capitale da 7,5 miliardi di euro. Mancano quindi poche ore per poter ancora esercitare i diritti di opzione legati alla ricapitalizzazione. Secondo il sentiment del mercato, l'aumento dovrebbe raccogliere un'adesione tra il 95% e il 100%. Secondo quanto riportato dalla stampa nazionale, Francesco Gaetano Caltagirone avrebbe comprato circa l'1% dell'istituto di piazza Cordusio mentre sta completando l'uscita dal Monte dei Paschi. L'imprenditore romano ha lasciato ieri sera la carica di vicepresidente di Rocca Salimbeni portando la sua quota sotto il 2%. "Il mercato - scrivono gli analisti di Equita - potrebbe pensare ad una futura fusione Mps-Unicredit, che avrebbe meni sovrapposizioni rispetto a Mps-Intesa e rafforzerebbe gli azionisti italiani, ma ci sembrano discorsi prematuri visto il lavoro di ristrutturazione e rilancio che aspetta i due gruppi". A Piazza Affari il titolo Unicredit mostra una flessione del 3,80% a 3,68 euro, mentre Mps lascia sul parterre il 4,60% a 0,294 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA