1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: nuovo piano al 2008, Eps visto in crescita del 27% annuo

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tolti i veli dal nuovo piano di Unicredit. Il cda dell’istituto di piazza Cordusio ha approvato il piano per il periodo 2005-2008 che prevede una crescita composta annua dell’utile per azione del 27% nel triennio. Conferma l’obiettivo di un utile di 0,56 euro per azione nel 2007, già reso noto in corrispondenza con il lancio dell’operazione di aggregazione con la tedesca Hvb. “La significativa crescita dell’utile per azione – si legge nella nota diramata stamane – è sostenuta dal miglioramento della redditività dell’attivo ponderato per il rischio. Tale miglioramento si realizza grazie alla crescita selettiva dei volumi e ad un significativo incremento dei ricavi in tutte le divisioni. Crescita spiegata non solo dal quadro macroeconomico moderatamente positivo ma anche dal posizionamento geografico e di business di UniCredit, a cui si aggiungono i benefici derivanti dalla integrazione dei due gruppi”.