1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: nel terzo trimestre maxi perdita di 10,64 miliardi dopo svalutazioni

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit ha chiuso i primi nove mesi del 2011 con una perdita netta di 9,32 miliardi di euro, dovuta alla maxi perdita di 10,64 miliardi del terzo trimestre riconducibile principalmente a svalutazioni su avviamenti per 8,67 miliardi. Ulteriori svalutazioni sono state effettuate su investimenti strategici (per 480 milioni di euro), sui titoli governativi greci (per 135 milioni) e su alcuni marchi (662 milioni). Escludendo queste svalutazioni, la perdita normalizzata del trimestre è pari9 a 474 milioni di euro.