Unicredit: meno utili trimestrali, i ricavi finanziari non decollano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli utili netti di Unicredito nel primo trimestre 2004 potrebbero essere inferiori a 450 milioni di euro, un valore più alto di quanto fatto nel quarto trimestre 2003 (380 milioni di euro) ma che scontava pesanti rettifiche nei crediti, ed inferiore ai 515 milioni del primo trimestre 2003. La causa della debolezza del conto economico sarebbe da ricercare, secondo quanto risulta a questo sito, nella caduta dei ricavi da servizi finanziari, in particolare quelli rivolti alla clientela “corporate”. Se il valore fosse confermato sarebbe inferiore, probabilmente a quello atteso da molte case d’affari.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…