1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UniCredit: lanciato nuova emissione di strumenti innovativi di capitale per 750 mln euro -2

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

UniCredit Corporate & Investment Banking, Societe Generale e Deutsche Bank ricoprono il ruolo di joint bookrunners nel collocamento del prestito. L’operazione ha visto una larga partecipazione di investitori istituzionali: asset manager 81%, banche 9% e società assicurative 7%. La domanda è arrivata principalmente da: UK/Irlanda 30%, Germania 17%, Francia 16%, Italia 11% e Svizzera 8%. La data di regolamento del titolo è prevista per il 10 dicembre 2009 ed il taglio minimo è pari a 50.000 euro e successivi multipli di 1.000 euro. È stata fatta richiesta di quotazione presso la Borsa di Lussemburgo. È previsto che la quotazione avverrà alla data di regolamento. Il rating di UniCredit è “Aa3” per Moody’s e “A” per Standard & Poor’s. Il rating atteso per l’emissione, a causa dello status subordinato, è “A2″ (Moody’s)/BBB(S&P)” . Moody’s ha recentemente pubblicato una nuova metodologia per il rating per questa tipologia di strumenti.