1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UniCredit lancia Social Impact Banking a livello di gruppo

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il successo del primo anno di attività in Italia, Social Impact Banking sarà estesa ad altri dieci mercati nel 2019. L’iniziativa di UniCredit ha approvato in Italia 72,9 milioni di euro di finanziamenti a impatto nel 2018, di cui 32,6 milioni di euro per 31 operazioni impact financing e 40,3 milioni di euro per 2.050 prestiti di microcredito. A fronte di questo impegno, sono stati erogati 47,8 milioni di euro in totale.
Nel corso del 2019, UniCredit estenderà l’iniziativa su base graduale ad altri dieci mercati del Gruppo, una decisione pienamente in linea con le ambizioni iniziali del programma. L’ulteriore roll-out sarà supportato anche da una progressiva vendita delle collezioni d’arte locali del Gruppo UniCredit in Italia, Germania e Austria, i cui proventi iniziali saranno di circa 50 milioni di euro.
Social Impact Banking è attenta al monitoraggio e alla misurazione dei risultati, che è essenziale per garantire la crescita sostenibile sia dei progetti finanziati sia dei rendimenti degli investimenti della Banca. L’obiettivo è misurare non solo gli impatti diretti, ma anche indiretti, generati dai progetti sostenuti in termini di benessere sociale ed economico all’interno delle comunità di UniCredit.