Unicredit e Intesa Sanpaolo in coda all'S&P/Mib

Inviato da Redazione il Lun, 02/02/2009 - 10:01
Calo di circa 5 punti percentuali per le due big bancarie di Piazza Affari. Dopo la prima ora di contrattazioni Unicredit e Intesa Sanpaolo viaggiano in coda al listino milanese: la prima cede il 5,07% a 1,312 euro e la seconda il 4,75% a 2,355 euro. Pesa la debolezza dell'intero comparto bancario a livello europeo con l'agenzia di rating Moody's che ha downgradato Barclays. Inoltre oggi Goldman Sachs ha rivisto al ribasso i prezzi obiettivo su entrambi i titoli. Il broker statunitense ha portato da 2,8 a 2,55 euro il target price su Unicredit e da 3,3 a 3,2 euro quello su Intesa Sanpaolo.
COMMENTA LA NOTIZIA