1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: impegno di lock-up verso azioni Fondiaria-Sai

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit, nell’ambito degli accordi stipulati nel contesto dell’aumento di capitale Fondiaria-Sai e detentrice attualmente di una quota pari al 6,6% del capitale sociale della stessa rappresentato da azioni ordinarie, ha assunto nei confronti delle banche del consorzio di garanzia l’impegno a non effettuare operazioni di vendita ovvero atti di disposizione che abbiano per oggetto o per effetto il trasferimento a terzi di detta partecipazione (c.d. lock-up). Tale impegno – finalizzato a consentire una gestione ordinata delle azioni ordinarie Fondiaria-Sai non sottoscritte dal mercato ad esito dell’operazione di aumento di capitale – diviene efficace dal 13 settembre, data in cui avverrà il regolamento delle azioni ordinarie Fondiaria che il Piazza Cordusio sottoscriverà in esecuzione degli impegni di garanzia assunti, e ha una durata di 120 giorni. Lo ha reso noto l’istituto di credito in una nota.