1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit: II trim. 2006, utile netto aumenta dell’82,5% a 1,686 mld grazie a plusvalenze

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Unicredit ha archiviato il secondo trimestre dell’anno con utili netti a 1,686 miliardi di euro, in aumento dell’82,5% su base annua. Percentuale che scenderebbe al 47% circa se non si tenesse in considerazione la plusvalenza derivante dalla cessione di Splintska Banka. Rispetto al medesimo periodo del 2005, il margine d’intermediazione è aumentato del 16,3% a 5,969 miliardi di euro. Analogo l’andamento del risultato di gestione, in progresso del 38% a 2,745 miliardi di euro. Alla performance trimestrale del gruppo ha contribuito notevolmente Hvb: risultato di gestione in aumento del 67,1% a quota 1,195 miliardi di euro e utili netti per 1,055 miliardi, a fronte dei 230 milioni del medesimo periodo del precedente esercizio. A livello patrimoniale, la raccolta diretta al 30 giugno è ammontata a 474,564 miliardi di euro, a fronte dei 467,743 miliardi del 31 marzo.